categorie

Scuola-Informa

Scuola – Informa n.14

Corleone,   lì  22/07/2016

Ai Genitori degli alunni il cui giudizio è stato sospeso

Con la presente comunicazione questa Dirigenza ricorda che le verifiche, cui suo/a figlio/a HA L’OBBLIGO DI SOTTOPORSI, per accertare il superamento delle carenze segnalate allo scrutinio di giugno, si svolgeranno secondo il calendario allegato con le seguenti modalità di verifica:
• Prova scritta per tutte le discipline.
• Prova orale obbligatoria per le discipline che nel piano di studi prevedono prove scritte ed orali.
• Prova orale su tutte le altre discipline, solo se la prova scritta risultasse insufficiente.
N.B. Le prove per i Licei si svolgeranno presso la sede di Via Cusimano. Le prove per gli alunni
frequentanti gli indirizzi tecnici e professionale si svolgeranno presso la sede di Marineo Via Majorana .

F.to Il Dirigente Scolastico
prof.ssa ROSA CRAPISI

Scuola -Informa n.14

Scuola – Informa n.12

                                                                                                                                                              Corleone,   lì  07/12/2015

   Cari genitori,

con la presente comunicazione vi informo che, come è consuetudine di questa Istituzione scolastica, i docenti dei Consigli di tutte le classi incontreranno, a partire dal 09 dicembre p.v., i genitori dei rispettivi alunni per condividere informazioni riguardanti l’esperienza scolastica del proprio/a figlio/a e affrontare insieme le eventuali difficoltà nell’apprendimento.

Ritengo che un chiaro e franco dialogo tra alunno/genitore/docente sia fondamentale per la crescita personale oltre che culturale degli alunni e delle alunne.

Vi trascrivo il calendario degli incontri, già comunicato con circolare a tutti gli studenti.

INCONTRI SCUOLA-FAMIGLIA
Mese di Dicembre
Sede Centrale

DATA ORARIO CLASSE ORARIO CLASSE
09/12/2015
mercoledì
15,00 – 16,30 1^ A – 1^ L 15,00 – 16,00 5^ N
16,30 – 18,00 2^ L – 2^ C 16,00 – 17,00 5^ B
18,00 – 19,30 2^ B

 

DATA ORARIO CLASSE ORARIO CLASSE
10/12/2015
mercoledì
15,00 – 16,30 2^ A – 1^ D
16,30 – 18,00 1^ B – 2^ D
18,00 – 19,30 1^ C 17,30 – 18,30 3^ B

 

DATA ORARIO CLASSE
11/12/2015

venerdì

15,00 – 16,00 5^ M – 4^ B
16,00 – 17,00 5^ L – 3^ A
17,00 – 18,00 4^ L – 4^ A
18,00 – 19,00 3^ L – 5^ A

 

DATA ORARIO CLASSE
14/12/2015
lunedì
15,00 – 16,00 4^ N – 5^ D
16,00 – 17,00 3^ C – 4^ D
17,00 – 18,00 4^ C – 5^ E
18,00 – 19,00 5^ C – 3^ D

 Sede di Marineo

 

DATA ORARIO BIENNIO TRIENNIO
10/12/2015
giovedì
15,00 – 18,00 1^ G – 2^ G1^ F 3^ F – 4^ F – 5^ F
1^ I – 2^ I 3^ I – 4^ I – 5^ I
1^ H – 2^ H 3^ H – 4^ H – 5^ H

Cordiali saluti
F.to   Il Dirigente Scolastico
prof.ssa Rosa CRAPISI

leggi/scarica il file Scuola-informa n.12.pdf

Scuola – Informa n.11

Corleone,   lì  04/11/2015

 A  tutti i genitori
Sede di Corleone

Cari genitori,

con la presente comunicazione vi informo che sarà possibile, ai genitori che lo richiedono, accedere al registro elettronico per prendere visione di assenze, argomenti delle lezioni, voti del proprio/a figlio/a . È necessario che le credenziali per accedere siano consegnate personalmente o ad un solo genitore o ad entrambi; l’ufficio alunni, nella persona del Signor Moscato, curerà la procedura.

L’ufficio è aperto tutti i giorni dalle otto alle quattordici e il giovedì anche nel pomeriggio, dalla quindici alle diciotto.

Dovendo procedere alle operazioni con ordine, invito, in questa prima fase, i genitori degli alunni frequentanti le sedi di Corleone e, successivamente, i genitori degli alunni frequentanti la sede di Marineo ( vi darò via via informazioni in merito ) .

La procedura consente di conoscere dati riguardanti il percorso scolastico dei figli, ma ciò non rende superfluo l’incontro con i docenti dei propri figli o nell’ora di ricevimento settimanale per appuntamento anche tramite il/la vs. figlio/a o nei ricevimenti collegiali, il primo dei quali è previsto a dicembre.

L’incontro scuola/famiglia in presenza serve a costruire una relazione utile a parlare di aspetti importanti per comprendere le motivazioni dei risultati e di fatto agevolano il processo di apprendimento dei vs.figli.

Certa che la tecnologia offre agevolazioni che semplificano in parte la vita quotidiana, se ben usata, vi ringrazio se risponderete all’appello e porgo cordiali saluti.

 
F.to   Il Dirigente Scolastico
prof.ssa Rosa CRAPISI

Scuola – Informa n.10

Corleone,   lì  17/09/2015

Cari genitori,
avviato l’iter del nuovo anno scolastico,  attraverso la modalità di “Scuola Informa”, riprendo la comunicazione con voi  per offrire  periodicamente  informazioni di varia natura riguardanti la vita scolastica dei vs. figli  e  ns. alunni,  nella convinzione che l’alleanza “scuola/famiglia” sia  garanzia certa  per il loro successo formativo .

Comunicazione n.1 – Frequenza
Vi trasmetto  due prospetti dai quali potrete individuare, in base all’indirizzo di studi frequentato da vs. figlio/a,  ciò che prevedono le leggi vigenti in merito alla  validità dell’anno scolastico  per la promozione a quello successivo (D.P.R. 122/2009 art. 14 c.7 – Circ. MIUR  n. 20 del 04.03.2011).

Secondo la legge sono esclusi dallo scrutinio finale e, quindi, non ammessi alla classe successiva gli alunni che hanno superato  il tetto dei tre quarti del monte ore previsto nel Piano di Studi di ciascun indirizzo, tuttavia   “le istituzioni scolastiche possono stabilire, per casi eccezionali, deroghe al suddetto limite per assenze documentate e continuative, a condizione, comunque,  che tali assenze non pregiudichino, a giudizio del Consiglio di classe, la possibilità di procedere alla valutazione degli alunni interessati”.

Prospetto  MONTE ORE x INDIRIZZI

Indirizzo 1 classe 2 classe 3 classe 4 classe 5 classe
Liceo classico 891  891  1023  1023  1023
Liceo scientifico 891  891  990  990  990
Liceo Scienze umane 891  891  990  990  990
Istituto professionale “Manutenzione ed assistenza tecnica” 1089  1056  1056  1056  1056
Istituto tecnico – Settore economico 1056  1056  1056  1056  1056
Istituto tecnico – Settore tecnologico 1089  ——  —–  —-  —-

Calcolo presenze/assenze sul  monte ore di ciascun indirizzo

Monte ore

Monte ore Presenze/ore
art. 14 D.P.R. 122/2009
Assenze 1/4 Deroga
assenze ore
Totale
presenze/ore con deroga
27×33=891 668/891 223 67  668-67=601
33×33=1089 817/1089 272 82  1089-82 = 1007
30×33=990 742/990 248 75  742-75=667
31×33=1023 767/1023 256 77  767-77=690
32X33=1056 792/1056 264 79  792-79=713

Il Collegio dei docenti ad inizio del nuovo anno scolastico, con delibera n. 03, in considerazione del fatto che tale deroga, nei limiti del 10% ca., è prevista per casi eccezionali, certi e documentati,  ha   approvato  i criteri  di seguito riportati:
a) gravi motivi di salute adeguatamente documentati (*) e (**)
b) terapie e/o cure programmate
c) donazioni di sangue
d) partecipazione ad attività sportive e agonistiche organizzate da federazioni riconosciute dal C.O.N.I.
e) adesione a confessioni religiose per le quali esistono specifiche intese che considerano  come giorno
di riposo giornate non coincidenti con la domenica.
f) casi particolari sempre documentati e/o documentabili non rientranti nelle fattispecie di cui sopra la cui eventuale deroga potrà essere attentamente valutata dal Consiglio di classe.

(*)Periodiche assenze dovute a patologie specifiche certificate dal medico di famiglia o da uno specialista.
In questo caso la famiglia deve informare subito la scuola e documentare le assenze al rientro  in classe dell’alunno.

(**)  Assenze per patologie  della durata di almeno tre  gg. consecutivi.
In merito a quest’ultimo aspetto si precisa che, qualora l’alunno per le troppe assenze si trovasse vicino al superamento del limite consentito,  la famiglia si attiverà a presentare certificato medico dopo un periodo di assenza di almeno tre giorni consecutivi.
Non è consentito alla fine dell’anno presentare generici certificati retroattivi.

 

Comunicazione n. 2 – Elezioni OO. CC.
Come comunicato a tutti gli studenti con specifica circolare, giorno 22 ottobre p.v. siete convocati per scegliere due genitori rappresentanti di classe.
Vi sarà data ulteriore comunicazione  tramite  “SMS”.
Per agevolare la partecipazione, i seggi saranno aperti dalle 15:00 alle 18:30.
Sedi:
Corleone – Via S. Cusimano: per i genitori degli alunni che frequentano i licei : Classico,Scientifico e Scienze umane.
Marineo –  Via E.Majorana :per i genitori degli alunni che frequentano gli indirizzi tecnici e professionale.

Vi anticipo  che il prossimo appuntamento elettorale riguarderà, a fine novembre, il rinnovo del Consiglio di Istituto.
Parlerò di questo argomento successivamente,  dal momento che la legge 107/2015 , nota  al grande pubblico come “ La Buona Scuola” , introduce importanti novità nei compiti del Consiglio di Istituto.

 

Comunicazione n. 3 – Adattamento del calendario scolastico regionale
Vi informo che il Consiglio d’Istituto, con delibera n.53 del 07 ottobre 2015, ha ritenuto possibile l’adattamento del calendario in oggetto, decidendo di sospendere l’attività didattica  nei seguenti giorni:
Lunedì 2 novembre 2015
Lunedì 7 dicembre 2015

Si conferma la chiusura della scuola giorno 01 marzo 2016, per  la festa del Patrono, S.Leoluca, a Corleone, e giorno 31 gennaio 2016 a Marineo per S. Ciro.

Cordialmente vi saluto
F.to   Il Dirigente Scolastico
prof.ssa Rosa CRAPISI

Scuola – Informa n.09

Corleone,   lì  11/09/2015

 A  tutti i genitori
Corleone –Sede associata di Marineo

comunico a tutti voi e agli studenti che frequenteranno il nostro istituto che Lunedì  14 settembre p.v. avranno inizio le lezioni del nuovo anno scolastico. Presso tutte le nostre sedi di Corleone e di Marineo l’attività didattica inizierà alle ore 08.15. L’orario giornaliero nei gg. 14 e 15 sarà il seguente 08.15 – 12.15.Tutte le classi prime dei Licei saranno accolte il primo giorno di scuola presso la sede di Via Cusimano – sede centrale. La  classe I sez. D – Liceo Scienze umane – nelle prime settimane  continuerà a seguire le lezioni presso la sede centrale in attesa della consegna dei lavori di ristrutturazione di alcune aule.

Consapevole  che l’inizio di un  nuovo anno è per tutti  carico di aspettative e progetti, auguro  a tutti voi che  il nuovo anno possa essere  una significativa esperienza  formativa  umana, civile  e culturale.

 
F.to   Il Dirigente Scolastico
prof.ssa Rosa CRAPISI

Scuola – Informa n.08

Corleone,   lì  24/08/2015

Ai Genitori degli alunni il cui giudizio è stato sospeso
E p.c. ai Sigg.ri Docenti delle classi interessate
Al D.S.G.A ( ufficio Alunni e Ufficio personale Docenti ed ATA )
CORLEONE e MARINEO

Con la presente comunicazione questa Dirigenza ricorda che le verifiche, cui suo/a figlio/a HA L’OBBLIGO DI SOTTOPORSI, per accertare il superamento delle carenze segnalate, si svolgeranno secondo il calendario allegato con le seguenti modalità di verifica:
• Prova scritta per tutte le discipline.
• Prova orale obbligatoria per le discipline che nel piano di studi prevedono prove scritte ed orali.
• Prova orale su tutte le altre discipline, solo se la prova scritta risultasse insufficiente.
I calendari pubblicati prevedono gli orali di tutte le discipline; qualora l’esito della prova scritta delle discipline orali fosse positivo l’alunno riceverà l’informazione prima della convocazione presso l’Ufficio ALUNNI per la sede di Corleone e presso la sede di Marineo ( prof. Perrone).

N.B. Le prove per i Licei si svolgeranno presso la sede di Via Cusimano .
Le prove per gli alunni frequentanti gli indirizzi tecnico e professionale si svolgeranno presso la sede di Marineo.

F.to   Il Dirigente Scolastico
prof.ssa Rosa CRAPISI

 

Scuola – Informa n.1

Corleone,   lì  16/09/2013

 A  tutti i genitori
Corleone –Sede associata di Marineo

Cari Genitori,

con l’inizio del nuovo anno scolastico ho assunto, come molti di voi già sanno, la dirigenza di questa scuola; sarà mia abitudine comunicare con voi tramite questa modalità diretta per  un costante e aperto dialogo nella convinzione che la famiglia può e deve svolgere un fondamentale ruolo perché il processo formativo  abbia successo.

Si cresce attraverso la famiglia, si cresce attraverso il territorio, si cresce attraverso la scuola, si cresce nella misura in cui questi tre luoghi sanno comunicare ed interagire tra loro.

Continua a leggere

Scuola – Informa n.06

Corleone,   lì  07/02/2014

 A  tutti i genitori
Corleone –Sede associata di Marineo

Cari Genitori,come tutti voi già sapete il 31 Gennaio si è concluso  il primo quadrimestre e  si stanno completando le operazioni di scrutinio in tutte le sedi.

Ho,  pertanto, già convocato le famiglie per il previsto ricevimento collegiale dandone comunicazione tramite circolare (circ. n.84) trasmessa  in questi giorni agli alunni.

Ho già invitato i docenti Coordinatori a distribuire copia del cosiddetto “pagellino”  relativo al primo quadrimestre  per consentire a ciascuno di voi di valutare  subito l’esito degli apprendimenti in questa prima fase dell’anno; presentarsi all’appuntamento collegiale con elementi utili al colloquio scuola/famiglia agevola l’utilizzo proficuo dei tempi programmati per fasce orarie.

Auspico sempre che tali incontri siano significativi e per la famiglia e per la scuola per comprendere le ragioni delle difficoltà incontrate dagli studenti e possano costituire l’occasione per  trovare insieme strategie educative comuni.

Vi ricordo ancora una volta che gli incontri individuali  vanno richiesti con modalità prenotazione come da precedente comunicazione  e come ho avuto modo di  esplicitare  a quei genitori che ho avuto occasione di incontrare.

Chiedo a tutti collaborazione perché il raccordo scuola/famiglia sia orientato al  miglioramento continuo della scuola.

Vi confermo la mia disponibilità a incontrarvi tutte le volte che si renderà necessario.

 
F.to   Il Dirigente Scolastico
prof.ssa Rosa CRAPISI

Scuola – Informa n.07

Corleone,   lì  07/04/2014

 A  tutti i genitori
Corleone –Sede associata di Marineo

Cari Genitori, approssimandosi  la seconda parte dell’anno scolastico,  vi invito a  partecipare al  III Ricevimento collegiale, appuntamento al quale è importante essere presenti   in particolare in questo ultimo periodo   impegnativo  per gli studenti tutti in vista delle valutazioni finali.

Colgo l’occasione per ricordarvi  che gli incontri individuali richiesti con modalità prenotazione, come da precedente comunicazione,   avranno termine sabato 10 maggio p.v. .
F.to   Il Dirigente Scolastico
prof.ssa Rosa CRAPISI

Scuola – Informa n.05

Corleone,   lì  15/01/2015

ISCRIZIONI on line a.s. 2014/2015 : ISTRUZIONI PER L’USO
     Cari genitori,

questo è il nostro primo incontro, per il momento on line, se la scelta dei vostri figli si orienterà per uno degli indirizzi della scuola che ho l’onore di dirigere dal corrente anno scolastico.

 Per sintesi vi ricordo che l’I.I.S.S “ Don Giovanni Colletto” di Corleone si apre all’utenza di un vasto territorio ( Corleone, Marineo ,Mezzoiuso, Misilmeri, Bolognetta, Godrano, Cefalà Diana, Bisacquino, Chiusa Sclafani, Giuliana, Campofiorito, Contessa Entellina, Prizzi, Palazzo Adriano , Rocccamena) con un’ offerta formativa diversificata: Liceo classico – Liceo scientifico – Liceo delle scienze umane – Istituto tecnico per il settore economico – Indirizzo amministrazione, finanza e marketing – Istituto professionale Indirizzo “ Produzioni industriali e artigianali” – Manutenzione ed assistenza tecnica e dal prossimo anno scolastico si arricchisce di un nuovo indirizzo Istituto Tecnico “ Elettronica ed elettrotecnica” presso la sede di Marineo .

 La ricchezza e varietà dell’offerta formativa dell’I.I.S.S “ Don Giovanni Colletto” di Corleone darà l’opportunità ai nostri ragazzi di scegliere percorsi formativi utili ad accrescere nel tempo le conoscenze e le competenze in diversi ambiti.

L’appuntamento annuale per le iscrizioni è significativo per la vita della scuola e rappresenta, in modo particolare per le famiglie, un’occasione di dialogo aperto e sereno confronto con i figli: gli studenti vivono questo momento della loro crescita con tensione ma anche con la voglia di esprimere la loro autonoma scelta e ciò – come sappiamo noi educatori – aiuta il processo della loro crescita personale. Esprimo in questa occasione l’augurio a tutte le famiglie che l’ascolto delle diverse posizioni possa favorire scelte corrispondenti alle attitudini individuali e anche orientate a valutare fattori quali ad es. la qualità degli studi e l’ambiente di apprendimento nella convinzione che i percorsi formativi contribuiranno ad arricchire il nostro territorio di persone competenti e cittadini consapevoli.
Vi ricordo intanto che :

  1. La circolare di riferimento è la Circolare Ministeriale n.28 del 10 gennaio 2014 .
  2. Il termine di scadenza per le iscrizioni è fissato al 28 febbraio 2014.
  3. Le iscrizioni dovranno essere effettuate esclusivamente on line, per tutte le classi iniziali dei corsi di studio (nel nostro caso SCUOLA SECONDARIA di II grado sedi CORLEONE e MARINEO ) .
  4. Questa istituzione scolastica, se destinataria della vs. scelta, offrirà un servizio di supporto per le famiglie prive di strumentazione informatica.
  5. Resta inteso che le famiglie possono presentare una sola domanda di iscrizione.

 

ADEMPIMENTI DELLE FAMIGLIE

 Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione on line devono:

 registrarsi sul sito del MIUR istruzione.it o direttamente www.iscrizioni.it . Ciò è possibile a partire dal 27 gennaio. Per effettuare l’iscrizione invece il periodo è dal 3 febbraio al 28 febbraio 2014.

  1. individuare la scuola d’interesse anche attraverso l’aiuto di “Scuola in chiaro” o del sito web della Scuola prescelta; in particolare la scuola che dirigo è il Don Colletto di Corleone. Se questa sarà la scuola scelta, l’indirizzo è www.doncollettocorleone.it ;
  2. compilare la domanda in tutte le sue parti ed inviare;
  3. il sistema invierà alle famiglie via e-mail l’avvenuta registrazione o le variazioni di stato della domanda.

N.B.

In caso di genitori separati o divorziati, se l’affidamento non è congiunto, la domanda di iscrizione presentata on line deve essere perfezionata presso la scuola entro l’avvio del nuovo anno scolastico.

 Previsione contenuta nell’art. 155c.c. novellato dalla legge 8 febbraio 2006, n. 54

“ La potestà genitoriale è esercitata da entrambi i genitori. Le decisioni di maggiore interesse per i figli relative all’istruzione, all’educazione e alla salute sono assunte di comune accordo tenendo conto delle capacità, dell’inclinazione naturale e delle aspirazioni dei figli. In caso di disaccordo la decisione è rimessa al giudice. Limitatamente alle decisioni su questioni di ordinaria amministrazione, il giudice può stabilire che i genitori esercitino la potestà separatamente”

 LA SCUOLA DEL II CICLO RIENTRA NELL’OBBLIGO DI ISTRUZIONE.

Nell’attuale ordinamento , l’obbligo di istruzione dopo il primo ciclo ( terza media) si assolve , di norma, con la frequenza dei primi due anni di un percorso di istruzione secondaria di secondo grado o comunque sino al conseguimento di una qualifica professionale di durata almeno triennale entro il diciottesimo anno di età. La suddetta qualifica si può conseguire se si sceglie l’indirizzo professionale statale quale l’IPSIA con sede a Marineo.

I dieci anni dell’obbligo si collocano nell’ambito del diritto-dovere all’istruzione e alla formazione che si estende fino al 18° anno di età.

l momento dell’iscrizione rappresenta pertanto un passaggio importante sotto l’aspetto della responsabilità condivisa tra i diversi soggetti:

  1. i genitori, cui competono le scelte della scuola
  2. le regioni e gli Enti locali cui spetta assicurare le condizioni più idonee per la fruizione del diritto allo studio da parte di ciascun alunno e garantire i supporti strutturali necessari allo svolgimento dell’attività didattica.
  3. le istituzioni scolastiche da cui dipende l’adozione delle strategie più efficaci per garantire elevati livelli di apprendimento e di formazione.
  4. l’Amministrazione cui è rimesso il compito di creare i presupposti per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione.

ACCOGLIENZA ED INCLUSIONE

 ALUNNI CON DISABILITA’

 Le iscrizioni di alunni con disabilità effettuate nella modalità on line devono essere perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta, da parte dei genitori, della certificazione rilasciata dalla A.S.L. di competenza- a seguito degli appositi accertamenti collegiali previsti dal D.P.C.M. 23 febbraio 2006, n. 185 – corredata dal profilo dinamico funzionale.

  • Sulla base di tale certificazione, la scuola attiva l’unità multidisciplinare al fine di predisporre il profilo dinamico dell’alunno iscritto, di tracciare le basi del PEI e di procedere alla richiesta di personale docente di sostegno e di eventuali assistenti educativi a carico dell’Ente locale.

( Linee guida 04 agosto 2009) .

  • L’alunno con disabilità che consegua, in sede di esame di stato conclusivo del primo ciclo di iscrizioni, l’attestato di credito formativo, comprovante i crediti formativi maturati, ha titolo a proseguire, se non abbia superato il 18° anno di età prima del nuovo anno scolastico, nella scuola secondaria di II grado o nei percorsi di istruzione e formazione professionale, al solo fine di conseguire altro attestato comprovante i crediti formativi maturati, naturalmente con le misure di integrazione previste dalla legge 104/92 ( art.9 comma 4 DPR 122/2009.

 

ALUNNI CON CITTADINANZA NON ITALIANA

 Si applicano le medesime procedure di iscrizione previste per gli alunni con cittadinanza italiana – Circ. MIUR n.2   08 gennaio 2010.

 

ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA)

 Le iscrizioni di alunni con diagnosi di disturbo specifico di apprendimento (DSA), effettuate nella modalità on line, devono essere perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta, da parte dei genitori, della relativa diagnosi , rilasciata ai sensi della legge 170/2010 e secondo quanto previsto dall’Accordo Stato-Regioni del 24 luglio 2012, sul rilascio delle certificazioni.

  • L’alunno con diagnosi di DSA, dispensato dalle prove scritte di lingua straniera in base a quanto previsto dall’art.6 del decreto ministeriale 11 luglio 2012, che supera l’esame di Stato conclusivo del primo ciclo, consegue titolo valido per l’iscrizione alla scuola secondaria di secondo grado.
  • L’alunno con diagnosi di DSA, esonerato dall’insegnamento delle lingue straniere, che consegua, in sede di esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione l’attestato di credito formativo, comprovante i crediti formativi maturati, ha titolo a proseguire nella scuola secondaria di secondo grado o nei percorsi di istruzione e formazione professionale, al solo fine di conseguire altro attestato comprovante i successivi crediti formativi maturati.

 

INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA E ATTIVITA’ ALTERNATIVE

 La facoltà di avvalersi o di non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica viene esercitata dai genitori o dagli studenti negli istituti di istruzione secondaria superiore, al momento dell’iscrizione, mediante la compilazione dell’apposita sezione on line. La scelta ha valore per l’intero corso di studi e, comunque, in tutti i casi in cui sia prevista l’iscrizione d’ufficio, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni esclusivamente su iniziativa degli interessati.

  • La specifica scelta di attività alternative è operata all’interno di ciascuna scuola, utilizzando il modello ALLEGATO C. Tale allegato deve essere compilato, da parte degli interessati, all’inizio dell’anno scolastico, in attuazione della programmazione di inizio d’anno da parte degli organi collegiali, e trova concreta attuazione attraverso le seguenti opzioni possibili:
    1. attività didattiche e formative;
    2. attività di studio e/o ricerca individuale con assistenza di personale docente
    3. libera attività di studio e/o ricerca individuale senza assistenza di personale docente
    4. non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della religione cattolica.

 

Colgo l’occasione per invitarvi giorno 25 gennaio p.v. nel pomeriggio a partire dalle ore 15.00 a visitare la scuola la sede centrale di via Cusimano Corleone .

L’incontro mi permetterà di rispondere ai vostri dubbi e alle vostre incertezze, di rendere più complete le informazioni e soprattutto di conoscervi per stringere un autentico patto di corresponsabilità educativa.

Su prenotazione si può visitare la Sede di Via Umberto I Corleone – LICEO SCIENZE UMANE –

Per qualsiasi informazione potete telefonare ai seguenti numeri :

Ufficio Alunni Signor Provenzano dalle

Dirigente scolastico – tel. 091 8464498

Via email rosa.crapisi@istruzione.it
F.to   Il Dirigente Scolastico

prof.ssa Rosa CRAPISI